Posts Tagged Manovra

Intervista di Antonio Martino del 10 Settembre 2011, a cura di Alberto crepaldi pubblicato su Linkiesta.it Allora Professore, soddisfatto della manovra? Faccio prima una premessa. Sono a dir poco 25 anni che ogni anno immancabilmente ci viene proposta una o più di una manovra con lo scopo di risanare i conti pubblici. In questo quarto di secolo, malgrado le moltissime manovre, il debito pubblico è cresciuto e non poco… E dunque? Dunque sarebbe venuto il momento di chiederci se

Nessun Commento Leggi tutto




Pubblicato su www.forzadelsud.it Nella calda – e non solo dal punto di vista climatico – estate italiana, a Roma ci si prepara alla discussione sulla manovra, mentre a Palermo il Governo regionale arranca nel tentativo di trovare un’intesa su come stringere la cinghia. In un’intervista rilasciata all’Ansa, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e leader di FdS Gianfranco Miccichè, afferma che “la manovra ha avuto un buon impatto di marketing politico soprattutto

1 Comment0 Leggi tutto




Non si ricorda a memoria di politico un agosto meno festivo di questo. In pratica i "Palazzi" della politica non hanno nei fatti chiuso i battenti, anzi nella distrazione generale e sotto l'emergenza economica hanno  lavorato tanto e male. Protagonista la manovra economica voluta dall'Europa e resasi necessaria a causa degli attacchi speculativi della finanza ai sistemi obbligazionari  degli Stati. Nel convincimento che l'Europa deve attuare una sua politica monetaria centrale e deve arri

Nessun Commento Leggi tutto




Palermo, 27 lug. – Intervenendo ad “Empedocle incontra -Attualità in vacanza ” Michele Cimino ha dichiarato: La manovra economica che il governo regionale si appresta a fare è sicuramente necessaria ma dovrebbe essere condivisa con le parti sociali con tutti i partiti sia di maggioranza che di opposizione, prima di essere portata in aula anche per accelerarne l’approvazione”. Nel medesimo contesto Cimino ha anche affermato: “”Le società partecipate della Regione non possono f

1 Comment0 Leggi tutto




Nell'edizione odierna del Giornale di Sicilia per la rubrica "Io penso che..." Michele Cimino esprime la propria opinione sulla manovra economica  alla luce del contesto determinatosi al contorno sul piano nazionale ed internazionale della stessa. Dopo la disanima delle problematiche legate alla demagogica posizione della Lega nor nei confronti del mezzogiorno e delle ataviche menzogne sulla capacità della classe dirigente del Sud, conclude mettendo in risalto che ancora una volta a

Nessun Commento Leggi tutto




Di: Antonio Martino Da: Il Tempo 15 luglio 2011 Luigi Condorelli, maestro di clinica medica, sosteneva che la condizione di malato non è stabile. Difficile dargli torto: prima o poi finisce la malattia oppure il malato! Ora immaginate un malato cui il medico curante prescrive un farmaco salvavita. Il paziente lo prende, ma la malattia continua. Il medico decide che la dose era insufficiente e ne prescrive una maggiore. Niente, il malato non solo non guarisce, ma peggiora. Imperterrito il m

1 Comment0 Leggi tutto




« Articoli Vecchi