Posts Tagged La Sicilia prima di tutto

Grande Sud è alleato dei siciliani

Noi di Grande Sud,  abbiamo presentato assieme al PDL e PID la mozione di sfiducia al governo Lombardo. Oggi leggo sui giornali che è stato fatto per una presunta alleanza politica con i predetti partiti.  Niente di più falso e voglio spiegare i motivi che hanno portato noi di Grande Sud a presentare la mozione di sfiducia. Raffaele Lombardo, presidente della Regione Siciliana e responsabile dell’MPA , Giuseppe Lupo, deputato e segretario regionale del PD , Antonello Cracolici, capo g

7 Commenti Leggi tutto




LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE ALLA CAMERA DEI DEPUTATI DEL LIBRO “LA SICILIA PRIMA DI TUTTO”

Nessun Commento Leggi tutto




pubblicato su www. agrigento web.it Autonomia, economia, storia, sviluppo, politiche, giovani, crisi economica, ma soprattutto la necessità che si consolidi in Sicilia un partito capace di rappresentare le istanze dei Siciliani. La presentazione del libro di Michele Cimino e Rosanna Restivo “La Sicilia prima di tutto” (Mondadori) è stato il pretesto per parlare di argomenti cari ai siciliani, ma scottanti. Numeroso il pubblico presente. Per il secondo anno in agosto La piazzetta de

Nessun Commento Leggi tutto




Durante questo primo ciclo di presentazioni alcuni tra gli intervenuti ha regalato agli astanti chi alcune riflessioni culturali, chi dei voli pindalici di tutto rispetto, chi delle metafore che hanno sorpreso e chi delle pillole di saggezza come nel caso del Prof. Sandro Musco che a Castellana Sicula ha optato nel suo intervento per una "tecnica" oratoria, se così la vogliamo chiamare che potremmo definire in puro stile "Siculo"  del "arriremo pi un chiancere" ( Trad.  ridiamo per non pi

1 Comment0 Leggi tutto




La Sicilia prima di tutto, presentazione ad Agrigento

Pubblicato il 5 agosto 2011 su www.grandangolo.it Davvero una sorpresa quest’Oscar Mondadori  scritto da Michele Cimino e  Rosanna Restivo dal titolo  protettivo e categorico: “La Sicilia prima di tutto”. E’ stato presentato oggi, in tarda serata presso l’ex collegio dei Filippini di Agrigento. Una città dove il libro è stato letto pochissimo mentre a Torino e Milano le ultime notizie editoriali ci dicono che ha spopolato le librerie. Un libro come  ulteriore spunto di rif

Nessun Commento Leggi tutto




Nessun Commento Leggi tutto




« Articoli Vecchi