Posts Tagged Armao

Grande Sud-Cimino:”Assessore Armao con il populismo non si risolvono i problemi della Sicilia..”

Palermo 24 Luglio 2012-"Un governo dimissionario,come quello che vi è in Sicilia, non può proporre alcuna spending review ma da tempo doveva farsi parte diligente e proporre un bilancio non attaccabile;Armao non sta facendo che populismo per nascondere tutti gli errori che ha fatto in questi mesi."Lo dice Michele Cimino ,deputato regionale di Grande Sud. "Il testo"taglia sprechi" che ha scritto l'assessore Armao non è stato apprezzato né a Roma né dal presidente Lombardo,continua Cimi

Nessun Commento Leggi tutto




Grande Sud è alleato dei siciliani

Noi di Grande Sud,  abbiamo presentato assieme al PDL e PID la mozione di sfiducia al governo Lombardo. Oggi leggo sui giornali che è stato fatto per una presunta alleanza politica con i predetti partiti.  Niente di più falso e voglio spiegare i motivi che hanno portato noi di Grande Sud a presentare la mozione di sfiducia. Raffaele Lombardo, presidente della Regione Siciliana e responsabile dell’MPA , Giuseppe Lupo, deputato e segretario regionale del PD , Antonello Cracolici, capo g

7 Commenti Leggi tutto




Palermo, 12 ottobre 2011 - “Crisi finanziaria e riforma economica della Regione Sicilia” è il tema di un incontro-dibattito in programma lunedì prossimo, 17 ottobre, dalle 10,30 nella sala conferenze di Confcommercio, al nono piano della Camera di Commercio di Palermo. L’iniziativa è di Confcommercio Sicilia di concerto con il centro studi Iscot. Interverranno il Prof. Avv. Gaetano Armao, Assessore Regionale dell’Economia; l’On.le Michele Cimino, deputato regionale; il Dott.

Nessun Commento Leggi tutto




Tecnici e/o Politici?

18 febbraio 2011
Tecnici e/o Politici?

La polemica innescata dalle proposta del Segretario del PD Lupo , la mozione di censura a Russo da parte del PDL , e  la richieste di dimissione sempre a Russo da parte di Forza del Sud attraverso una petizione lanciata sul blog del suo Presidente Gianfranco Micciche',  ripropone la vecchia questione della competenza al comando, se cioè un pubblico amministratore debba essere un “tecnico” professionalmente attrezzato per la funzione, o un “politico” con capacità di rappresentanza,

2 Commenti Leggi tutto