michele1“Esprimo grande soddisfazione per l’inaugurazione del primo tratto della statale 640 cosiddetta “strada degli scrittori”. Da assessore regionale alla Programmazione ed al Bilancio ho seguito tutte le fasi dell’Accordo di programma che hnanno portato alla realizzazione di questa grande arteria indispensabile per la provincia di Agrigento. Ritengo corretto ringraziare la dottoressa Gabriella Palocci del Ministero dell’Economia per la grinta mostrata da capo dipartimento nel difendere le risorse assegnate all’opera”.

Condividi con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo

Nessun Commento








michele1Condivido idea presidente Confindustria Boccia su “Laboratorio Sud” per attrarre risorse .

“Emerge chiaramente dalla presentazione del rapporto della Fondazione “Ugo La Malfa” sulle imprese del Mezzogiorno come la questione sud debba essere una priorità nazionale. Condivido l’auspicio del presidente Boccia su un “laboratorio Sud” per attrarre investimenti. Ma sono altresì convinto che per non far fallire le imprese del meridione più che maggiori investimenti e soldi, oggi ci sia bisogno di avere certezza sui tempi degli interventi. Per questo credo che la Pubblica Amministrazione debba accelerare le sue procedure. A mio avviso ad Invitalia vanno assegnati poteri sostitutivi e imperativi nei confronti delle lentezze burocratiche degli Enti Locali per favorire la realizzazione degli investimenti finalizzati allo sviluppo della Sicilia e del sud in generale”.

Condividi con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo

Nessun Commento








Condividi con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo

Nessun Commento








michele1“I titolari dei laboratori di analisi che devono restituire somme per le prestazioni extra budget potranno accedere ad un beneficio che consentirà di ottenere anche uno sconto sul totale con un meccanismo che si rifà alla rottamazione delle cartelle già prevista dalla legislazione attuale. In pratica con un emendamento alla finanziaria regionale introduciamo il meccanismo della rateizzazione per gli importi che i laboratori di analisi devono alla Regione, agganciandolo anche ad un abbattimento sul totale per chi decidesse di pagare entro 60 giorni dalla approvazione della legge regionale”. Lo affermano il portavoce di Sicilia Futura, Michele Cimino e il capogruppo Psi, Giovanni Di Giacinto, componenti della commissione Bilancio dell’Assemblea regionale siciliana.

Condividi con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo

Nessun Commento








michele1Tenteremo di riscrivere una finanziaria di solidarietà per risolvere questioni spinose come l’assistenza ai disabili. Per queste ragioni va raccolto l’appello lanciato ieri da Pif poichè è sacrosanto che circa 3000 siciliani che vivono con gravi handicap abbiano un sostegno certo e quotidiano. Inoltre nella manovra economica vanno previsti anche i fondi e le misure per il personale Asu, gli ex sportellisti e per incentivare l’occupazione per i soggetti più svantaggiati”.

Condividi con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo

Nessun Commento








michele-cimino-535x300Due giorni di lavoro intenso in Commissione bilancio per partorire un nuovo disegno di legge che tenga conto delle priorita’ da portare nell’aula dell’Assemblea regionale siciliana. E’ quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo che si e’ riunita stasera subito dopo la seduta. Si riparte da zero dopo un lungo ed estenuante faccia a faccia tra governo e parlamento, che ha visto fallire l’idea di un’intesa in Commissione sul testo originario. Sara’ ora la stessa Commissione bilancio a redigere un nuovo disegno di legge da portare in Aula il 23 febbraio, tra due giorni. Un testo – si legge nella nota firmata dai Capigruppo – “che tenga conto di alcune priorita’ al momento non presenti nei documenti iscritti all’ordine del giorno dell’Ars”

Condividi con:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo

Nessun Commento





« Articoli Vecchi